Fermento Sonoro Festival

1 giardino, 10 band, 1 milione di stelle sopra la testa… e qualcuna sul palco

Band #1: Pocket Chestnut

Cantano tutti, qui. Pol, Roob e Tum alle chitarre, Ted alla batteria. Tranne Steve che suona il corno. La loro musica è un folk, ci tengono a precisare, senza calzamaglie.
pocket cI Pocket Chestnut, dispersi tra la nebbiosa Lomellina e la verdissima Brianza, guardano il paesaggio lombardo attraverso lenti del tutto particolari (altro…)

La geografia del Festival

In Egitto, a Nabta Playa, circa 800 km dal Cairo e ad un centinaio dai famosi templi di Abu Simbel, vi è un grande complesso megalitico in stile neolitico risalente al periodo predinastico.Nabta Playa
Questa enorme struttura di roccia, orientata secondo i movimenti del sole, risulta essere più antica di Stonehenge di almeno mille anni e come tutti i circoli calendariali di epoca preistorica, serviva a calcolare le stagioni e lo scorrere del tempo; la sua precisione è tale che ancora oggi il 21 giugno all’alba le ombre dei due monoliti centrali si allineano in direzione opposta al sole che sorge. E’ il segno che annuncia il primo giorno d’estate!

Da millenni questa scena magnifica si ripete ogni anno nella sobria maestosità del deserto egiziano; quest’anno però il solstizio d’estate verrà degnamente celebrato anche in Italia. (altro…)